Esercizi e sorgenti dei programmi

Per la realizzazione degli esercizi di programmazione è necessario disporre di un compilatore C e di un ambiente in cui eseguire i programmi compilati. Coloro che utilizzano il sistema operativo Linux hanno già tutto l'occorrente: diversi editor di testo, una shell dei comandi e il compilatore "gcc" (Gnu C Compiler).

Chi utilizza il sistema operativo Microsoft Windows, può dotarsi di un ambiente simile a quello disponibile su UNIX/Linux, utilizzando il programma Cygwin.

Installazione del programma Cygwin in ambiente Windows

Di seguito sono riportate delle istruzioni sintetiche per l'installazione del programma Cygwin in ambiente Microsoft Windows per la compilazione e l'esecuzione di programmi in linguaggio C.

I passi del processo di installazione sono i seguenti:

  1. Collegarsi al sito http://www.cygwin.com
  2. Selezionare il link "Install Cygwin now" e salvare il file su "C:\cygwin"
  3. Aprire la cartella "C:\Cygwin" ed eseguire "Setup.exe"
  4. Selezionare il bottone "Avanti" per iniziare l'installazione
  5. Selezionare la voce "Install from Internet", poi il bottone "Avanti"
  6. Specificare la directory in cui eseguire il download dei file (C:\Cygwin) e selezionare il bottone "Avanti"
  7. Lasciare invariata la directory alla voce "Local Package Directory" (C:\Cygwin)
  8. Selezionare il tipo di connessione ad Internet (tipicamente va bene la voce di default)
  9. Selezionare un server da cui scaricare i pacchetti (ftp://ftp.funet.fi è piuttosto veloce ed aggiornato)
  10. Viene visualizzata una schermata con i pacchetti che compongono il sistema (sono centinaia) da selezionare per l'installazione; i pacchetti sono raggruppati per gruppi tematici; selezionare l'iconcina "+" a sinistra del gruppo "Devel"; si apre un elenco di pacchetti
  11. Selezionare la voce "Skip" sulla colonna "New" in corrispondenza dei seguenti pacchetti:
    • gcc
    • make
  12. Selezionando i due pacchetti il sistema ne seleziona automaticamente anche degli altri che ritiene necessari per l'installazione dei pacchetti "gcc" e "make"; va bene così, accettare la selezione del sistema
  13. Selezionare il bottone "Avanti": inizia il lungo processo di download e installazione dei pacchetti; il tempo necessario dipende dalla velocità della connessione alla rete Internet (è necessaria almeno una connessione ADSL: con una connessione di questo tipo ho impiegato complessivamente circa 4 minuti per il download e l'installazione)
  14. Al termine dell'installazione il programma chiede di creare un'icona sul Desktop e una voce nel menù "Start" di Windows; accettare l'impostazione di default e premere il bottone "Fine".

L'installazione è completata. Per usare il compilatore si deve selezionare l'icona "Cygwin" creata sul Desktop o la voce "Start → Programmi → Cygwin → Cygwin Bash Shell" dal menù "Start" di Windows.

Si apre una finestra con il prompt dei comandi analoga alla shell di Linux (è in esecuzione la shell Bash, tipica dei sistemi UNIX/Linux).

Per creare un programma in C bisogna eseguire il comando (ad esempio) "notepad pippo.c" e digitare nell'editor il seguente programmino:

#include 
#include 
int main(void) {
  printf("Ciao!\n");
  return(0);
}

Dopo aver salvato il file e chiuso l'editor, dal prompt dei comandi di Cygwin si deve digitare il seguente comando:

gcc pippo.c -o pippo.exe -Wall

Il programma viene compilato e viene prodotto nella directory corrente il file "pippo.exe". Con il comando "ls -l" si può visualizzare la lista dei file.

Con il comando "./pippo.exe" si può eseguire il programma compilato.

Come editor di testo sconsiglio di utilizzare "notepad" (l'editor di testo standard in ambiente Microsoft Windows), ma suggerisco l'uso di un editor più evoluto, come "PSpad" che si può scaricare gratuitamente dall'indirizzo http://www.pspad.com/it/download.php selezionado la voce "Auto Installante".

Cygwin è un ambiente che consente di riprodurre parzialmente alcune componenti del sistema operativo UNIX/Linux. Mette a disposizione un insieme di pacchetti che comprendono anche il compilatore C (GCC) e la shell dei comandi per l'utilizzo del compilatore e l'esecuzione dei programmi. Per maggiori informazioni sull'uso della shell UNIX si veda, ad esempio, la seguente guida introduttiva.