Home ]

Terracini

Alessandro Terracini (Torino 1889-ivi 1968)

Studied in Torino with C. Segre and G. Fano. Taught in Catania (since 1924) and Torino (since 1925); in 1939, because of ratial laws, emigrated to Argentina; again in Torino since 1948.

Students: Buzano, De Maria.

Selected papers edited by U.M.I. in 1969 (ed. Cremonese).

Main commemorations and studies:E. Bompiani, Celebrazioni Lincee, 36, 1969.

Bibliografia

[1]          Nota su una classe di determinanti, Giorn. di Mat., 47, 1909, 25-32.

[2]          Di alcune superficie del 3â ordine, che sfuggono ad una generazione data da Steiner, Giorn. di mat., 49, 1911, 40-42.

[3]          Sulle Vk per cui la varietř degli Sh (h+l) seganti ha dimensione minore dell'ordinario, Rend. del Circolo Mat. di Palermo, 31, 1911, 392-396.

[4]          Sulle  che rappresentano piś di  equazioni di Laplace linearmente indipendenti, Rend. del Circolo Mat. di Palermo, 33, 1912, 176-186.

[5]          Sul carattere invariantivo di alcune espressioni vettoriali, Rend. del Circolo Mat. di Palermo, 33, 1912, 275-280.

[6]          Sulle varietř di spazi con carattere di sviluppabili, Atti della R. Acc. delle Scienze di Torino, 48, 1913, 297-319.

[7]          Alcune considerazioni sul teorema del valor medio, Giorn. di Mat., 51, 1913, 66-72.

[8]          Alcune questioni sugli spazi tangenti e osculatori ad una varietř, (3 papers), Atti della R. Acc. delle Scienze di Torino, 49, 1913, 34 and 51, 1915-16, 21 and 55, 1919-20, 21.

[9]          Su alcune superficie rigate razionali, Rend. del R. Ist. Lombardo di Scienze e Lettere, (2), 48, 1915, 62-76.

[10]      Sulla rappresentazione delle coppie di forme ternarie mediante somme di potenze di forme lineari, Ann. di Mat. pura ed applicata, (3), 24, 1915, 1-14.

[11]      Su una questione che si presenta nello studio delle omografie tra spazi sovrapposti, Giorn. di Mat., 53, 1915, 178-185.

[12]      Su alcune particolari quartiche piane di genere 3, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (5), 25, 1916, 17-21.

[13]      Sulle varietř trasversali delle rigate algebriche di uno spazio pari, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (5), 25, 1916, 158-163.

[14]      Sulla rappresentazione delle forme quaternarie madiante somme di potenze di forme lineari, Atti della R. Acc. delle Scienze di Torino, 51, 1915-1916, 11.

[15]      Review of: H. G. Zeuthen, Lehrbuch der abzahlenden Methoden der Geometrie, Bull. des Sciences Math., (2), 40, 1916, 12.

[16]      Sulle congruenze W di cui una falda focale ╦ una quadrica, in Scritti Mat. offerti ad Enrico D'Ovidio, Bocca, Torino, 1918, 149-157.

[17]      Sui sistemi coniugati permanenti nelle deformazioni di una superficie, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (5), 28, 1919, 69-72.

[18]      Sulla varietř degli spazi tangenti a una data varietř, (2 papers), Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (5), 29, 1920, 130-134 and 186-191.

[19]      Eine Bemerkung uber die Funktionalgleichungen der isomorphen Abbildung, Math. Ann., 82, 1921, 237-239.

[20]      Su una superficie del sesto ordine e della sesta classe le cui asintotiche sono cubiche sghembe, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (5), 29, 1920, 356-361.

[21]      Sulle superficie le cui asintotiche dei due sistemi sono cubiche sghembe, Atti della Soc. dei Naturalisti e Mat. di Modena, (5), 5, 1919-20, 26.

[22]      Sulla esistenza di polaritř ordinarie che mutano l'una nell'altra due quadriche non degeneri, Ann. di Mat. pura ed applicata, (3), 30, 1921, 155-158.

[23]      Osservazioni sui sistemi isotermo coniugati che sono permanenti nelle deformazioni di una superficie, Ann. di Mat. pura ed applicata, (3), 30, 1921, 145-153.

[24]      Sul modulo delle forme contenenti una varietř di Segre, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (5), 30, 1921, 95-100.

[25]      Su due problemi, concernenti la determinazione di alcune classi di superficie considerati da G. Scorza e da F. Palatini, Atti della Soc. dei Naturalisti e Mat. di Modena, (5), 6, 1921-22.

[26]      Review of: G. Loria, Storia della geometria descrittiva dalle origini ai giorni nostri, Periodico di mat, (4), 2, 1922, 71-74.

[27]      Sulle superficie i cui spazi osculatori presentano particolari incidenze coi piani tangenti o fra loro, Atti della Soc. dei Naturalisti e Mat. di Modena, (5), 6, 1921-22, 25.

[28]      Una nuova proprietř del cilindroide di Cayley e di un altro conoide retto, Doyen, Torino, 1922.

[29]      Su una proprietř caratteristica della superficie di Veronese, Atti della Soc. dei Naturalisti e Mat. di Modena, (5), 7, 1922.

[30]      Su una presunta decomponibilitř delle trasformazioni di contatto, Atti della Soc. dei Naturalisti e Mat. di Modena, (5), 7, 1922

[31]      Correlazioni geodetiche fra due superficie, Boll. dellÝUnione Mat. It., 2, 1923, 132-134.

[32]      Review of: A. Hurwitz, Vorlesungen uber allgemeine Funktionentheorie und elliptische Funktionen, Boll. dell'Unione Mat. Ital., 2, 1923, 187-189.

[33]      Sui punti di flesso delle quartiche piane generali, Atti della R. Acc. delle Scienze di Torino, 59, 1924, 169-176.

[34]      Sulle superficie con una sistema di asintotiche in complessi lineari, Atti della R. Acc. delle Scienze di Torino, 59, 1924.

[35]      Esposizione di alcuni risultati di geometria proiettiva differenziale negli iperspazi. Sten Grafica, Torino, 1924.

[36]      Esposizione di alcuni risultati di geometria proiettiva differenziale negli iperspazi, Appendix to: G. Fubini-E. Cech, Trattato di Geometria Proiettiva differenziale, Padova, 1926.

[37]      Sul significato goemetrico della normale proiettiva, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 3, 1926, 584-591.

[38]      Sull'elemento lineare proiettivo di una superficie, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 3, 1926, 267-271.

[39]      Caratterizzazione dei sistemi del Bianchi di Ç1 superficie, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 3, 1926, 348-352.

[40]      Sulle superficie aventi un sistema o entrambi di asintotiche in complessi lineari, Appendix to: G. Fubini-E. Cech, Trattato di Geometria proiettiva differenziale, Padova, 1926.

[41]      Corrado Segre (1863-1924), Jahresberichte der deutsche. Math. Vereinigung, 35, 1926, 209-250.

[42]      Un'osservazione sugli invarianti di un'equazione di Laplace, Boll. dellÝUnione Mat. It., 6, 1927, 60.

[43]      Sulla teoria delle congruenze W, Rend. del R. Ist. Lombardo di Scienze e Lettere, (2), 60, 1927, 657-674.

[44]      Sulla geometria proiettiva differenziale delle ipersuperficie, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 6, 1927, 218-223.

[45]      Nuove ricerche sulle conguenze W, Atti del R. Ist. Veneto di Scienze Lettere ed Arti, 87, 1927-28, 179-196.

[46]      Sulle superficie coniugate a un complesso quadratico, Atti del R. Ist. Veneto di Scienze, Lettere e Arti, 87, 1927-28, 1251-1271.

[47]      Lezioni di Geometria analitica e proiettiva (jointly with G. Fano), Paravia, Torino, 1929.

[48]      Le quasi-applicabilitř proiettive di una superficie sul piano, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 11, 1930, 544-548.

[49]      Un nuovo problema di giometria proiettiva differenziale, Atti del Congresso Inter. dei Mat., Bologna, 1928, 301-304; summary in Boll. dell'Unione Mat. Ital., 7, 1928, 257-258.

[50]      Su alcuni sistemi Ç3 di rette nello spazio a quattro dimensioni, Rend. del R. Ist. Lombardo di Scienze e Lettere, (2), 64, 1931, 1056-1069.

[51]      Su una classe di curve dello spazio a quattro dimensioni, Boll. dellÝUnione Mat. It., 10, 1931, 224-230.

[52]      Review of: G. Julia, Principes g╚om╚triques dÝanalyse; J. Young, Projective geometry, Scientia, 50, 1931, 316-318.

[53]      Lettera del Prof. Terracini al Prof. Burgatti, Boll. dell'Unione Mat. Ital., 11, 1932, 1-2.

[54]      Sulla riducibilitř di alcune particolari corrispondenze algebriche, Rend. del Circolo Mat. di Palermo, 56, 1932, 112-143.

[55]      Review of: G. Fubini ed E. Cech, Introduction ř la g╚om╚trie projective diff╚rentielle des surfaces, Boll. di Mat., (n. s.), 11, 1932, XXXIII-XVII.

[56]      Review of: J. Dubourdieu, Sur les r╚seaux de courbes et de surfaces; W. Blaschke, Vorlesungen Şber Differential Geometrie und geometrische Grundlagen von Einsteins Relativitötstheorie; O. Veblen, Invariants of quadratic differential forms; D. Hilbert, Grundlagen der Geometrie, VII ed.; J. Rey Pastor, Teor¤a geom╚trica de la polaridad en las figuras de primera y segunda categoria, Scientia, 51, 1932, 171-175.

[57]      Sullo scarto dalla normalitř delle congruenze rettilinee, Boll. dellÝUnione Mat. It., (n. s.), 12, 1933.

[58]      La lunghezza proiettiva di una arco di curva piana, Periodico di mat., (4), 13, 1933, 99-119.

[59]      Su alcuni elementi lineari proiettivi, Ann. della R. Scuola Normale Superiore di Pisa, (2), 2, 1933, 401-420.

[60]      Sulle congruenze associate rispetto a una superficie, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 18, 1933, 93-97.

[61]      Sulle congruenze di rette piś volte associabili rispetto a una superficie, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 18, 1933, 291-296.

[62]      Questione 265, Periodico di Mat., (4), 13, 1933, 184.

[63]      Review of: A. Lotze, Punkt-und Vektor-Rechnung; R. Wyckoff, The analytical expression of the results of the theory of space groups; E. Titschmarsch, The Zeta-Function of Riemann; P. Appell-Ő. Goursat, Th╚orie des fonctions alg╚briques et de leurs int╚grales; L. Schlesinger, Automorphe Functionen, Scientia, 53, 1933, 133-136.

[64]      Review of: G. Kowalewski, Vorlesungen Şber allgemeine natŞrlich Geometrie und Liesche Transformationsgruppen; F. Schilling, Projective und nichteuklidische Geometrie; id., Die Pseudosphör und die nichteuklidische Geometrie; N. Nielsenn G╚om╦tres fran┴ais sous la R╚volution, Scientia, 53, 1933, 418-422.

[65]      Review of: A. Forsyth, Geometry of four dimensions; G. Fubini-E.Cech, Introduction ř la g╚om╚trie projective diff╚rentielle des surfaces; W. Edge, The theory of ruled surfaces; O. Screirer-E. Sperner, EinfŞhrung in die analytische Geometrie und Algebra; W. Graustein, Introduction to higher geometry; R. Garnier, Cours de math╚matiques g╚n╚rales; G. Papellier, Elements de trigonom╚rie sph╚rique, Scientia, 54, 1933, 200-204.

[66]      Review of: E. Picard, Quelques applications analytiques de la th╚orie des courbes et des surfaces alg╚briques; F. Engel, Die Liesche Theorie der partiellen Differentialgleichungen erster Ordnung; V. Kommerell-K. Kommerell,Theorie der Raumkurven und krummen, Flöchen; Atti del Congresso internazionale dei matematici, Scientia, 54, 1933, 355-358.

[67]      Osservazioni sulla geometria proiettiva differenziale delle congruenze di rette, Atti del R. Ist. Veneto di Scienze, lettere ed arti, 94, 1934, 75-86.

[68]      Le origini dei primi concetti della geometria differenziale, Conferenze di Fisica e Mat. della R. Univ. e della R. Scuola di Ingegneria di Torino, 19, 1932-34, 83-103.

[69]      Questioni proposte 269, 272, Periodico di Mat., (4), 14, 1934, 61-62.

[70]      Review of: J. Forissier, Le calcul mental rapide ř la port╚e de tout le monde; G. Hardy, Trois probl╦mes c╚l╦bres de la theorie des nombres; J. De Thellesme, les graphiques employ╚s comme proc╚d╚ dÝexplication des ph╚nomenes et des faits; O. Veblen-J. Whitehead, The foundations of differential geometry, Scientia, 56, 1934, 364-367.

[71]      Le origini dei primi concetti della geometria differenziale, Periodico di mat.,(4), 15, 1935, 1-21.

[72]      Un procedimento per la risoluzione numerica dei sistemi di equazioni lineari, Ricerche di Ingegneria, (2), 3, 1935.

[73]      Sul criterio di PlŞcker-Clebsch, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 21, 1935, 651-655.

[74]      Sulle linee proiettive di una superficie, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 22, 1935, 125-129.

[75]      Sulla deformabilitř proiettiva delle congruenze rettilinee, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 22, 1935, 225-231.

[76]      Review of: O. Perron, Algebra; K. Menger, Kurventheorie; D. Rutherford, Modular invariants, Scientia, 58, 1935, 122-125.

[77]      Sulle varietř luoghi di  spazi, Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 22, 1936, 186-191.

[78]      Densitř di una corrispondenza di tipo dualistico, ed estensione dell'invariante di Mehmke-Segre, Atti della R. Acc. delle Scienze di Torino, 71, 1935-36.

[79]      Invariante di Mehmke-Segre generalizzato e applicazione alle congruenze di rette, Boll. dellÝUnione Mat. It., 15, 1936, 109-113.

[80]      Sull'incidenza di spazi infinitamente vicini, in Scritti Mat. offerti a Luigi Berzolari, Pavia, 1936, 449-478.

[81]      Su una possibile particolaritř delle linee principali di una superficie, (2 papers), Rend. della R. Acc. Nazionale dei Lincei, (6), 26, 1937, 84-91 and 153-158.

[82]      Review of: F. Schilling, Pseudosphörische, hyperbolische sphörische und elliptische spörische Geometrie, Boll. dell'Unione Mat. Ital., 16, 1937, 194-195.

[83]      Review of: G. Bouligand, Les d╚finitions modernes de la dimension, Boll. dell'Unione Mat. Ital., 16, 1937, 195-196.

[84]      Review of: W. Blaschke, Integralgeometrie, Periodico di Mat., (4), 17, 1937, 39.

[85]      Review of: H. Seifert-W. Threlfall, Lehrbuch der Topologie; G. Bouligand, Premi╦res le┴ons ur la th╚orie g╚n╚rale des groupes et ses applications ř lÝarithmetique et ř la g╚om╚trie; G. Hardy-J. Littlewood-G. Polya, Inequalities; W. Sierpinski, Hypoth╦se du continu, Scientia, 62, 1937, 288-291.

[86]      Superficie particolari dello spazio a cinque dimensioni in relazione con le loro linee principali, Ann. di Mat. pura ed applicata, (4), 17, 1938, 23-44.

[87]      Sui sistemi semplicemente infiniti di piani nello spazio a cinque dimensioni, Atti della R. Acc. delle Scienze di Torino, 63, 1937-38.

[88]      Nuove ricerche sull'incidenza di piani infinitamente vicini, Atti della R. Acc. delle Scienze di Torino, 63, 1937-38.

[89]      I sistemi Q di piani con congruenza sostegno parabolica, Atti del R. Ist. Veneto di Scienze, lettere ed arti, 97, 1937-38, 557-565.

[90]      Sur l'existence de surfaces ayant des lignes principales donn╚es, Comptes rendus de lÝAc. del Sciences, 208, 1939.

[91]      Sul l'interpr╚tation g╚om╚trique des caract╚ristiques des ╚quations aux d╚riv╚es partielles du premier ordre, Bull. de la Soc. r. des Sciences de Li╦ge, 5, 1939, 291-302.

[92]      El invariante de Mehmke-Segre y los sistemas lineales, An. de la Societad Cientifica Argentina, 129, 1940, 97-11.

[93]      Sobre la existencia de superficies cuyas l¤neas principales son dadas, Uni█n Mat. Argentina, 16, 1940.

[94]      Superficies con proyecciones parab█licas, Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 1, 1940, 221-254.

[95]      Un procedimiento para la resoluci█n de los sistemas de ecuaciones lineales, Rev. Electrot╚cnica, 10, 1941.

[96]      Qu╚ debe hacerse para el adelanto de la MatemĚtica en la Argentina, Asociaci█n argentina para el progreso de la ciencias, 1942, 61-66.

[97]      Or¤genes de algunos conceptos geom╚tricos, Inst. de Mat. Univer. Nacional del Litoral, Rosario, 3, 1941, 158-199.

[98]      Sobre algunos lugares geom╚tricos, Uni█n Mat. Argentina, 22, 1941.

[99]      Sobre la ecuaci█n diferencial , Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 2, 1941, 245-329.

[100]  Aportes al estudio geom╚trico de la ecuaci█n diferencial , Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 3, 1942, 195-234.

[101]  Tangentes a la curva de contacto de una superficie dada y de una superficie reglada con dos directrices rectil¤neas, Rev. de la Uni█n Mat. Argentina, 9, 1943, 1-24.

[102]  Los  osculadores a las curvas de una varieded y nueva caracterizaci█n de una clase de variedades, Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 3, 1942, 317-339.

[103]  Propuesta de instituci█n de un comit╚ central para informaciones bibliogrĚficas matemĚticas, Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 3, 1942, 369-379.

[104]  La cuesti█n del signo de la distancia de una recta (o un plano) a un punto y el m╚todo de la ecuaci█n normal, Bolet¤n mat., 16, 1943, 89-93.

[105]  Sobre las ecuaciones diferenciales de Monge-Amp╦re, in Homenaje a Julio Rey Pastor, Inst. de Mat. Univ. Nacional del Litoral, Rosario, 24, 1943.

[106]  Guido Fubini (1879-1943), Bol. de la Uni█n Mat. Argentina, 1943, 27-30.

[107]  Words and Things; prolate and curtate cycloids, School Science and Math., 44, 1944, 526-529.

[108]  Algunas observaciones elementales sobre la realidad de las raices de una ecuaci█n algebraica, Math. Notae, 4, 1944, 137-144.

[109]  Sobre algunos sistemas de ecuaciones diferenciales de tercer orden, An. da Ac. Brasileira de Ciencias, 16, 1944, 227-244.

[110]  Nuevos puntos geom╚tricos vinculados con los elementos superficiales y las ecuaciones en derivadas parciales de 2â orden, Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 4, 1944, 259-316.

[111]  Las variedades de Grassmann y las ecuaciones en derivadas parciales de primer orden en el caso de mĚs variables independientes, Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 4, 1944, 363-376.

[112]  Un primer aporte a la geometr¤a de los polinomios monod¤fricos, Actas de la Ac. Nac. de Ciencias exac., fis. y naturales, 8, 1945, 217-255.

[113]  Dos observaciones sobre el trabajo anterior de los senores Kasner y De Cicco, Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 5, 1946, 213-226.

[114]  Variedades focales directrices de absorci█n anormal en las variedades desarrollables, Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 5, 1946, 335-361.

[115]  Para la geometr¤a de los pol¤nomios monod¤fricos, Rev. de la Uni█n Mat. Argentina, 12, 1946, 55-61.

[116]  Federico Enriques, Homenaje de la Uni█n Mat. Argentina, 1946.

[117]  Sulla geometria delle equazioni differenziali, Ann. di Mat. pura ed applicata, (4), 25, 1946, 277-286.

[118]  Sobre algunas clases de curvas alabeades racionales, Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 6, 1947, 167-186.

[119]  Caracterizaciones geom╚tricas de la ecuaci█n (G) subordinada a una ecuaci█n diferencial de tipo (F), Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 7, 1948, 255-261.

[120]  Sobre las ecuaciones diferenciales de tipo (G) y de tipo (F), Rev. de Mat. y F¤sica te█rica de TucumĚn, 7, 1948, 273-287.

[121]  Su alcuni sistemi triplamente infiniti di curve su una superficie, Rend. dellÝAcc. Nazionale dei Lincei, (8), 3, 1947, 545-547.

[122]  Sobre las relaciones entre las mutuas distancias de cuarto puntos de una puntual, Math. Notae, 8, 1948.

[123]  Su una proprietř differenziale conforme di certi sistemi triplamente infiniti di curve, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 8, 1947-49, 227-240.

[124]  Su certe quaterne di direttrici di una rigata, Ann. di Mat. pura ed applicata, (4), 30, 1949, 267-275.

[125]  Direttrici congiunte di una rigata, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 9, 1949-50, 325-342.

[126]  Guido Fubini e la geometria proiettiva differenziale, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 9, 1949-50, 97-123.

[127]  Direttrici congiunte e bicongiunte di una rigata, Proc. of the Inter. Congress of Math., Cambridge (U.S.A.), I, 1950, 507-508.

[128]  Congruenze W, Le Matematiche, 5, 1950, 83-90.

[129]  Aspetti proiettivi nella teoria delle equazioni differenziali, Ann. dellÝUniv. di Ferrara, 8, 1948-50, 183-195.

[130]  Le congruenze W, Rend. del Sem. Mat. e Fisico di Milano, 21, 1950, 1-13.

[131]  Review of: M. Marden, The Geometry of the zeros of a polynomial in a complex variable, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 5, 1950, 187-188.

[132]  Trasformazioni dualistiche di tipo nullo nel piano e sistemi (G) proiettivamente deformabili, Rend. dellÝAcc. Nazionale dei Lincei, (8), 10, 1951, 89-94.

[133]  Sistemi (G) proiettivamente deformabili di tipo speciale, Rend. dellÝAcc. Nazionale dei Lincei, (8), 10, 1951, 186-189.

[134]  Su certe particolaritř proiettive di una coppia di coniche, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 10, 1950-51, 259-284.

[135]  La notion d'incidence de plans "infiniment voisins", Colloque de g╚om╚trie diff╚rentielle, Louvain, 1951, 51-65.

[136]  Guido Castelnuovo. Cenni commemorativi, Atti dellÝAcc. delle Scienze di Torino, 86, 1951-52, 366-377.

[137]  Il caso singolare nella determinazione di una superficie di  a partire dalle sue linee principali, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 11, 1951-52, 359-373.

[138]  Osservazioni sulle linee principali di alcune classi di superficie dello spazio a cinque dimensioni, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 7, 1952, 247-252.

[139]  Necrologio di Gino Fano, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 7, 1952, 485-490.

[140]  I quaderni di Corrado Segre, Atti del IV Congresso dell'Unione Mat. It., 1, Cremonese, Roma, 1953, .252-262.

[141]  Commemorazione del socio Gino Fano, Rend. dellÝAcc. Nazionale dei Lincei, (8), 14, 1953, 702-715.

[142]  Gino Fano (1871-1952), Atti dellÝAcc. delle Scienze di Torino, 87, 1952-53, 350-360.

[143]  Sulle coppie di rami con la stessa origine e gli stessi spazi osculatori, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 12, 1952-53, 265-280.

[144]  Gino Fano (1871-1952), Ann. dell'Univ. di Torino, 1952-53.

[145]  Relazioni tra invarianti proiettivi duali di coppie di elementi curvilinei, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 8, 1953, 368-74.

[146]  Review of: U. Dini, Opere, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 9, 1954, 92-103.

[147]  Sugli elementi curvilinei composti, Atti dellÝAcc. delle Scienze di Torino, 88, 1953-54, 7-15.

[148]  Gino Loria (1862-1954), Atti dellÝAcc. delle Scienze di Torino, 88, 1953-54, 287-392.

[149]  Una classe di superficie razionali iperspaziali con asintotiche razionali normali, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 13, 1953-54, 263-270.

[150]  Review of: Convegno internazionale di geometria differenziale, Italia 20-26 sett, 1953, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 9, 1954, 455-457.

[151]  Commemorazione del socio Gino Loria, Rend. dellÝAcc. Nazionale dei L,incei, (8), 18, 1954, 402-421.

[152]  Commemorazione di Gino Loria, Rend. dellÝAcc. Nazionale dei Lincei, (8), 17, 1954, 402-421.

[153]  Enti geometrici collegati con coppie di elementi curvilinei spaziali, Rend. di Mat. e delle sue applicazioni, (5), 14, 1955, 439-454.

[154]  Aspetti proiettivi nella teoria delle equazioni differenziali, Rend. del Sem. Mat. di Messina, 1, 1955, 115-119.

[155]  Matrici permutabili con la propria derivata, Ann. di Mat. pura ed applicata, (4), 40, 1955, 99-112.

[156]  Osservazioni sulle coppie di elementi curvilinei spaziali, Rev. de la Uni█n Mat. Argentina y de la Asociaci█n Fisica Argentina, 17, 1955, 293-297.

[157]  (editor), In memoria di Giuseppe Peano, Liceo scientifico di Cuneo, 1955.

[158]  Nuove superficie particolari dello  in relazione con le loro linee principali, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 15, 1955-56, 255-266.

[159]  Particolari superficie W dello  in relazione con le loro linee principali, Atti dellÝAcc. delle Scienze di Torino, 90, 1955-56, 591-603.

[160]  I sistemi infiniti di piani nello spazio a cinque dimensioni, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 15, 1955-56, 75-104.

[161]  Discorso del Prof. Alessandro Terracini, Atti del V Congresso dell'Unone Mat. It., Pavia-Torino, 1956.

[162]  Svolgimento di un tema illustrato con nozioni elementari di geometria algebrica, Gheroni, Torino, 1956.

[163]  Cauchy a Torino, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 12, 1957, 290-298.

[164]  Review of: C. Segre, Opere, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 12, 1957, 316-321.

[165]  Cauchy a Torino, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 16, 1956-57, 159-203.

[166]  Un'osservazione su un passo di un lavoro giovanile di Corrado Segre, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 12, 1957, 673-677.

[167]  Svolgimento di un tema illustrato su nozioni elementari di geometria algebrica, Quaderni del corso di cultura matematica dellÝUniv. di Torino, 5, Gheroni, Torino, 1957

[168]  Sui sistemi F di linee spaziali, Rend. dellÝAcc. Nazionale dei Lincei, (8), 24, 1958, 220-226.

[169]  Ugo Amaldi. Cenni commemorativi, Atti dellÝAcc. delle Scienze di Torino, 92, 1957-58, 687-695.

[170]  Postilla su "Cauchy a Torino", Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv. e Politecnico di Torino, 17, 1957-58, 81-82.

[171]  Su alcuni sistemi di elementi curvilinei, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 13, 1958, 395-405.

[172]  Preface, in C. Segre, Opere, v. II, Cremonese, Roma, 1958.

[173]  Su certi sistemi Ç7 di linee spaziali, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 13, 1958, 564-573.

[174]  Relazione del Prof. Alessandro Terracini letta all'Assemblea ordinaria dei Soci, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 14, 1959, 268-273.

[175]  Gli elementi curvilinei primi del terz'ordine e una generalizzazione del teorema di Meusnier, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 14, 1959, 66-77.

[176]  Sui sistemi piani (G) proiettivamente deformabili, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 14, 1959, 376-385.

[177]  Review of: La disputa Leibniz-Newton sull'Analisi, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 14, 1959, 254-255.

[178]  Review of: I. Newton: Sistema del Mondo, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 14, 1959, 425-426.

[179]  Relazione letta all'Assemblea ordinaria dei Soci, Bologna, 19 aprile 1959, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 14, 1959, 268-273.

[180]  Sull'elemento lineare proiettivo di una congruenza di rette nello spazio a cinque dimensioni, Rend. dellÝAcc. Nazionale dei Lincei, (8), 28, 1960, 3-7.

[181]  Discorso del Prof. Alessandro Terracini, Atti del VI Congresso dellÝUnione Mat. It., Cremonese, Roma, 1960, 6-17.

[182]  Relazione annuale del Presidente dell'U.M.I, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 15, 1960, 318-325.

[183]  Sugli invarianti proiettivi di una coppia di elementi curvilinei composti, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 15, 1960, 390-401.

[184]  Review of: G. Scorza, Opere scelte, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 15, 1960, 529-532.

[185]  Parole del Prof. Alessandro Terracini, in Atti del Convegno Inter. di Geometria Algebrica, Rend. del Sem. Mat. dellÝUniv e Politecnico di Torino, 20, 1960-61, 61-66.

[186]  Una nuova caratterizzazione delle rigate di un complesso lineare, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 16, 1961, 332-339.

[187]  El╚ments curvilignes compos╚s, Deuxi╦me Colloque de G╚om╚trie Diff╚rentielle, Li╦ge, 1961, 77-90.

[188]  Sur une classe partculi╦re de surfaces r╚gl╚es, Bull. de la Soc. R. des Sciences de Li╦ge, 31, 1962, 9-14.

[189]  Elementi curvilinei composti, Conferenze del Sem. di Mat. dellÝUniv. di Bari, 1962.

[190]  Una proprietř della rigata cubica di Cayley e sua generalizzazione, Ann. di Mat. pura ed applicata, (4), 60, 1962, 77-85.

[191]  Review of: C. Baker, Dictionary of Mathematics, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 17, 1962, 322-323.

[192]  Review of: Jahrbuch der Akademie der Wissenschaften in Gľttingen, Boll. dell'Unione Mat. Ital., (3), 17, 1962, 326-327.

[193]  Review of: F. Tricomi, Matematici italiani del primo secolo dello Stato unitario, Boll. dellÝUnione Mat. It., (3), 18, 1963, 65-67.

[194]  Commemorazione del corrispondente Beppo Levi, Rend. dellÝAcc. Nazionale dei Lincei, (8), 34, 1963, 590-606.

[195]  Discorso inaugurale del Prof. Alessandro Terracini, presidente dell'Unione Matematica Italiana, Atti del VII Congresso dell'Unione Mat. It., Genova, 1963.

[196]  Elementi curvilinei composti e trasformazioni puntuali, Mat. Notae, 2, 1964, 11-21.

[197]  A remark on the cubic primal of  which is filled by the chords of a Veronese surface, Perspectives in Geometry and Relativity (Essays in honor of VĚclav Hlavaty), Indiana Univ. Press, 40, 1966, 383-388.

[198]  Una observaci█n sobre la hipersuperficie cÖbica de  cubierta por las cuerdas de una superficie di Veronese, Rev. de Mat. y Fisica te█rica de la Univ. Nacional de TucumĚn, 16, 1966, 131-136.

[199]  Una osservazione sull'ipersuperfice cubica ricoperta dalle corde di una superficie di Veronese, Bul. Instit. Politehnic din Iasi, (9), 12, 1966.