Bibliografia ed altri riferimenti

Il testo di riferimento per il corso IN530 è il seguente: M. Pighin, A. Marzona, Sistemi Informativi Aziendali - Struttura e applicazioni, seconda edizione, Pearson, 2011.

Molti degli argomenti trattati durante le lezioni del corso sono presenti in questo libro. Per ulteriori approfondimenti si riporta di seguito un insieme di riferimenti bibliografici e alcune dispense sulle lezioni del corso IN530.

Riferimenti bibliografici

  1. Brian W. Kernighan, D is for Digital, ed. DisforDigital.net, 2011.
  2. Paolo Atzeni, Stefano Ceri, Stefano Paraboschi, Riccardo Torlone, Basi di dati - Concetti, linguaggi, architetture, McGraw-Hill, 1996.
  3. Andrea Guidi, Daniela Dorbolò, Guida a SQL, McGraw-Hill, 1996.
  4. Craig Hunt, TCP/IP Network Administration, O'Reilly & Associates, 1994.
  5. Roger S. Pressman, Principi di Ingegneria del Software, McGraw-Hill, 2000.
  6. Andrew S. Tanenbaum, David J. Wetherall, Reti di calcolatori, quinta edizione, Pearson, 2011.
 

Dispense del corso

Di seguito saranno pubblicate le dispense del corso a cura del prof. Marco Liverani.

0. Presentazione del corsoFormato PDF (aggiornamento del 16/9/2018)
Presentazione del corso e dei suoi obiettivi, orario delle lezioni, prova finale, bibliografia.
1. Dal computer al sistema informativoFormato PDF (aggiornamento del 16/9/2018)
Breve cronologia dell'evoluzione dei sistemi informatici dagli anni '50/'60 ad oggi; principali architetture applicative: applicazioni centralizzate, applicazioni client server, applicazioni web based “three-tier”, architetture SOA (service oriented architecture), infrastrutture cloud.
2. Componenti di un sistema informativo aziendaleFormato PDF (aggiornamento del 2/3/2017)
Presentzione di un'ipotesi semplificata di struttura organizzativa aziendale e delle esigenze di carattere informativo e di condivisione dei dati tra le diverse unità organizzative dell'azienda; componenti che costituiscono la struttura del sistema informativo aziendale; focalizzazione sulle diverse componenti software di un sistema informativo.
3. Sistemi OperativiFormato PDF (aggiornamento del 2/3/2017)
Scopo e caratteristiche principali di un sistema operativo, struttura del sistema operativo, kernel, gestione dei processi e scheduler, gestione della memoria primaria, gestione del filesystem, gestione delle periferiche e delle unità di I/O, gestione della memoria secondaria, gestione della sicurezza, interfaccia verso gli utenti, il sistema X Window.
4. Reti di computerFormato PDF (aggiornamento del 29/3/2017)
Funzioni di una rete, classificazioni in base alla topologia, all'estensione fisica, alla modalità di comunicazione; modello a livelli dell'architettura informatica del software per la gestione della rete, il modello ISO/OSI, il modello OSI semplificato, l'architettura TCP/IP; descrizione delle funzioni e dei protocolli relativi ai cinque livelli della pila OSI semplificata (Fisico, Data Link, Network access, Transport, Application); alcuni protocolli applicativi (FTP, Telnet, SMTP, POP3, DNS), il sistema dei nomi di dominio; alcuni dispositivi hardware di rete.
5. Database relazionaliFormato PDF (aggiornamento del 2/3/2017)
Obiettivi dell'archiviazione informatica di informazioni, principali funzioni di un DBMS (DataBase Management System), il modello relazionale, il concetto di relazione, schema entità/relazioni, schema fisico; normalizzazione del database, forme normali, forma normale di Boyce e Codd; il linguaggio SQL, le istruzioni DDL (create, drop), le istruzioni DCL (grant, revoke), le istruzioni DML (insert, select, update, delete); inclusione di istruzioni SQL in altri linguaggi di programmazione, strumenti ORM; altri modelli di database, NO-SQL database.